Poker

September 8, 2022

2 fantastiche mani di poker tratte dai film che puoi utilizzare nei nuovi casinò

Alessandra Rossi
WriterAlessandra RossiWriter
ResearcherSamuel AdeoyeResearcher

I classici assoluti dei film. Creano le idee più romantiche del poker e di solito non sono molto false com'è il buon poker. Ecco tre grandi bluff del poker sul grande schermo.

2 fantastiche mani di poker tratte dai film che puoi utilizzare nei nuovi casinò

Rounders - Il classico (1998)

Rounders, diretto da John Dahl, è la scala reale dei film sul poker ed è adorato dai fan del poker di tutto il mondo. Non è necessariamente un capolavoro acclamato dalla critica, ma è certamente un "classico di culto". Il gioco è rappresentato accuratamente in tutto il film attraverso il suo cast incredibilmente talentuoso e la storia avvincente.

Nella partita di apertura di Rounders, vediamo Mike distribuire le carte di ogni giocatore. Vede che ha un asso e un nove di fiori e rilancia $500. Gli altri due giocatori lasciano, lasciando Mike contro Teddy KGB, un mafioso. Teddy chiaramente non è un debole, dato che si prende il suo tempo per mangiare un biscotto durante il gioco. Mentre Mike sembra pensare che stia preparando una trappola per Teddy, in realtà è il contrario. Teddy chiama e Mike prende la carta di cui Teddy ha bisogno per il colore che Mike pensa di avere, mentre Mike in realtà ha un full. Quando Teddy rilancia di $15.000, Mike si prende un momento, poi rivela che non pensa che Teddy abbia le carte di picche necessarie per un colore e che il bluff di Teddy (che è una cattiva etichetta del poker, ma probabilmente non è qualcosa di cui sono preoccupati in un gioco con i mafiosi).

Ma Teddy capovolge completamente il gioco quando abbina la scommessa di Mike e rivela che non ha picche ma una coppia di assi, battendo il full di Mike di tre nove e due assi con tre assi e una coppia di nove.

Questa scena cattura immediatamente la tua attenzione, poiché mette in risalto non solo i diversi tipi di abilità che entrano nel gioco del poker, come sapere quando giocare la persona e quando giocare le carte, ma anche che, non importa come giochi, a volte la fortuna non è proprio così. dalla tua parte. Il poker potrebbe essere un gioco di abilità, ma è secondo dopo il poker come gioco di fortuna!

Mano finale del Casino Royale (2006)

La mano finale del Casino Royale in Montenegro tra le 5 mani finali seduti al tavolo è un classico caso in cui il regista enfatizza il dramma sulla realtà.

Su un tavolo da poker serio, questa mano non si sarebbe mai svolta in questo modo. La chiamata definitiva di Daniel Craig (James Bond) ai precedenti 4 all-in è stata una combinazione di semi bassi che ha opportunamente creato una scala colore fuori posto rispetto ai full house precedenti e progressivamente migliori che erano stati girati prima di lui.

Il significato di questa scena è sorprendente a causa dell'enfasi su James Bond che sceglie il racconto di Le-Chiffre... Un occhio sanguinante. Questo è un piccolo indizio se si suppone che tu sia un giocatore di poker di livello mondiale. Ciò che rende questa mano famosa e una delle migliori di tutti i tempi sullo schermo è l'immensa drammaticità dell'insieme e la falsa rappresentazione della "bad beat" di Daniel Craig come un esempio di gioco di poker d'élite.

Come applicare queste strategie giocando a poker nei nuovi casinò online

La lezione chiave della partita di apertura di "Rounders" riguarda l'interpretazione del proprio avversario e la comprensione del rischio di un'eccessiva sicurezza. In nuovi casinò online, dove i tell fisici sono assenti, concentrati sugli schemi di puntata e sui tempi di reazione per valutare le mani dei tuoi avversari. Allo stesso modo, la mano finale del Casino Royale in Montenegro dimostra l’importanza dell’imprevedibilità e del bluff. James Bond vince con una scala colore contro ogni previsione, un promemoria del potere della sorpresa e della versatilità del tuo stile di gioco.

Nel gioco online, mescola le tue strategie per diventare meno prevedibile. Usa il bluff con parsimonia ma in modo efficace e ricorda che a volte la giocata migliore è passare, proprio come ha fatto Bond nelle mani precedenti. Entrambe le scene enfatizzano gli aspetti psicologici del poker: la capacità di leggere le situazioni e adattare di conseguenza il proprio gioco. Incorporando questi elementi di gioco strategico, lettura degli avversari e arte del bluff e dell'imprevedibilità, puoi ottenere un vantaggio vincente nei nuovi casinò online. Ricorda, il poker non riguarda solo le carte che ti vengono distribuite, ma anche il modo in cui le giochi.

About the author
Alessandra Rossi
Alessandra Rossi
About

Alessandra, con il suo acuto intelletto e una profonda apprezzamento per le arti, traduce senza sforzo il mondo dei casinò online per il pubblico italiano. Cresciuta tra le vivaci strade di Napoli, è una fusione di sofisticazione culturale e conoscenza tecnologica all'avanguardia.

Send email
More posts by Alessandra Rossi

Ultime novità

Continent 8 Technologies ottiene lo status di Premier Partner nel programma Broadcom
2024-04-10

Continent 8 Technologies ottiene lo status di Premier Partner nel programma Broadcom

Novità